Riapre Villa Neri Resort & Spa a Linguaglossa

Postato in Dove dormo  -  06 Agosto 2020

Riapre Villa Neri Resort & Spa, di Linguaglossa, sull’Etna. La stagione ha inizio e punta al turismo di prossimità. Con grinta e con alcune novità, la famiglia Neri, ridefinisce la propria offerta turistica puntando, come sempre, sulla qualità dei servizi.

Un cambiamento riguarda il menù dello chef Elia Russo al ristorante Dodici Fontane. Una carta più snella ma sempre più centrata sulle migliori materie prime del territorio. Tra i piatti, da provare la tagliatella di calamaro, chiffonade di lattuga fermentata, crema di mandorle affumicate, uova di riccio; la gelatina di suino nero Siciliano, pistacchio di Bronte D.O.P., caramello di miele e peperoncino, acqua di limone; i bottoncini di pasta fresca all’uovo 30 tuorli, con farcia di maialino porchettato, crudo di scampetti, mela etnea, jus di crostacei leggermente piccante; il mignon di vitello da latte alla plancha, morbido di melanzana al forno, riduzione di tartufo Siciliano e capperi di Pantelleria. Sono solo alcuni dei piatti proposti dallo chef e creati per una nuova esperienza gourmet da assaporare, ai piedi dell’Etna. 

Altre novità della famiglia Neri, dedicate all’ospitalità, riguardano la struttura che confina con Villa Neri, Casa Arrigo. Un luogo dalla bellezza rurale, ristrutturato interamente per la nuova stagione. “Tutte le camere sono state ristrutturate da cima a fondo, compresi i bagni. In ogni camera ci sono tutti i confort che si possono trovare a Villa Neri, dal frigo bar alla macchinetta de caffè. In più abbiamo riformulato la colazione. Da oggi a Casa Arrigo potrà essere consumata in un’ampia sala con pareti a vetri, per ammirare la Montagna e il giardino in piscina. Ma anche a tavola c’è un cambiamento, perché ci saranno le migliori selezioni di salumi, formaggi e prodotti siciliani. Portiamo a Casa Arrigo la stessa filosofia di Villa Neri”, afferma il titolare Salvo Neri.

Da quest’anno ancora una novità, che sta molto a cuore alla famiglia, che da pochi anni ha iniziato la sua avventura nel mondo del vino producendo le prime bottiglie di Etna Doc con marchio Vila Neri. Su prenotazione, avranno inizio le degustazioni guidate che si terranno proprio nella sala colazione di Casa Arrigo. C’è tanto fermento, dopo la pausa causata dal Covid, ma anche tanta voglia di ripartire e di ospitare con la cura e le attenzioni di sempre. 

Share

E' un'iniziativa