Banchi d'assaggio, cooking show e cene d'autore: ecco il programma di Taormina Gourmet

Postato in Eventi  -  17 Ottobre 2019

TaorminaGourmet

Tutto pronto per la fase clou di “Taormina Gourmet”, l’evento che richiama in Sicilia centinaia di appassionati, impazienti di scoprire le eccellenze del gusto tipiche del Sud Italia e non solo. Dal 26 al 28 ottobre torna l'appuntamento con la manifestazione enogastronomica organizzata da Cronache di Gusto presso l'hotel Villa Diodoro di Taormina.

In programma cooking show, cene esclusive con chef stellati, degustazioni di vini pregiati e birre artigianali, incontri e maxi banchi di assaggio con aziende del panorama nazionale e internazionale.

Si parte sabato 26 con le due cene d’autore di Taormina e Linguaglossa. Al Grand Hotel San Pietro, 10 giovani chef emergenti presenteranno le loro creazioni nel tema del rispetto mentre, a Villa Neri, un’altra cena vedrà tre chef stellati italiani imbandire un meraviglioso percorso di gusto.

Spazio poi al maxi banco d’assaggio, previsto domenica 27 e lunedì 28, che sarà l’occasione per incontrare e degustare i vini di tante Cantine italiane ed estere, le birre artigianali di alcuni dei migliori Birrifici italiani e i prodotti di tante aziende agroalimentari che incontreranno il gusto di tutti i palati.

Nell’ambito del Taormina Gourmet tasting, ampio spazio a 30 degustazioni con i protagonisti del mondo del vino e della birra. Vignaioli, birrai, imprenditori e grandi esperti internazionali racconteranno territori, annate e varietà diverse. Un fitto programma di appuntamenti per divulgare la cultura del bere bene tra winelover, beerlover e addetti ai lavori che si svolgerà il 26, il 27 ed il 28 ottobre in diverse fasce orarie tra le 11 e le 19.

E anche quest’anno un ampio spazio sarà dedicato ai Cooking show, dove grandi chef e pizzaioli, provenienti da tutta Italia, racconteranno il mondo della ristorazione contemporanea attraverso un particolare filo conduttore, il rispetto. Presenti, tra gli altri, gli chef Natale Giunta, Marco Ambrosino, Francesco Piparo, Antonio Cicero, Gaetano Billeci e tanti altri.
E, tra i maestri della pizza, Giovanni Tusari, Dario Genova, Salvatore Marino, Rosario Buffa e Claudio Mauceri.

Nell'ambito di Taormina Gourmet Tasting ci sarà anche la premiazione del concorso Sud Top Wine, un concorso enologico dedicato ai migliori vini prodotti nel Sud Italia, ideato dal giornale Cronachedigusto.it. A valutare i vini sarà una giuria di esperti internazionali insieme ai nostri giornalisti. Nel dettaglio la commissione sarà composta da: Daniele Cernilli (Doctor Wine – presidente della commissione), Elizabeth Gabay (Master of Wine), Eleonora Scholes (spaziovino.com), Stephen Brook (Decanter, World of Fine Wine), Simon Staffler (Falstaff), Federico Latteri (Cronache di Gusto).

Il concorso valuterà i vini suddivisi nelle seguenti categorie:
• Doc Etna Bianco
• Doc Etna Rosso
• Doc Sicilia rossi (Nero D’Avola, Perricone e altri autoctoni, anche blend)*
• Doc Sicilia bianchi (Grillo, Catarratto, Zibibbo e altri autoctoni, anche blend)*
• Altre Doc e Docg siciliane rosso(solo vini prodotti con vitigni autoctoni)
• Altre Doc siciliane bianco compresi i vini dolci (solo vini prodotti con vitigni autoctoni)
• Docg Taurasi
• Docg Greco di Tufo
• Docg Fiano di Avellino
• Doc Aglianico del Vulture e Docg Aglianico del Vulture Superiore
• Doc Cirò Rosso
• Rossi pugliesi a base di Primitivo
• Rossi pugliesi a base di Negroamaro
• Rosati (tutte le denominazioni di Sicilia, Calabria, Puglia, Basilicata e Campania)

La commissione degusterà i vini alla cieca e li valuterà in centesimi. Il premio Sud Top Wine andrà ai migliori tre vini per singola categoria. I vini premiati saranno resi noti entro il 26 ottobre 2018 e un apposito ufficio stampa divulgherà la notizia sui media tradizionali, sul web e sui social network. La cerimonia di premiazione si terrà domenica 27 ottobre 2017 presso Hotel Villa Diodoro, nel corso della manifestazione Taormina Gourmet, alla presenza di esponenti istituzionali e di numerosi addetti ai lavori.

Share

E' un'iniziativa