I profumi della Sicilia negli alberghi più lussuosi: ecco Ortigia

Postato in Tendenze  -  17 Settembre 2015

Dici Ortigia e pensi all’Isola siracusana, patrimonio dell’Unesco.

Ma dici Ortigia e pensi anche ai profumi e dalle essenze create da un’azienda che ha sede a Firenze e che, oggi, è presente negli alberghi più importanti di tutta Italia con la loro linea di saponi, bagnoschiuma, docciaschiuma ed altri prodotti.

Ortigia è stata fondata in Sicilia nel 2006 da Sue Townsend (una delle co fondatrici di “Crabrtree and Evelyn” negli anni ’70). La collezione di saponi, profumi, creme, candele e lozioni è formulata usando ingredienti naturali indigeni alla Sicilia, ed è ispirata dalle bellezze, dai colori e profumi della regione più tropicale ed antica dell’Italia.

L’ispirazione si basa su piante siciliane: zagara, lime di Sicilia, melograno, lavanda, fico d’India, mandorli; tutti Siciliani autoctoni, e presenti in tutti i giardini.

La collezione usa prodotti tradizionali con etica e integrità moderna. La base di tutti i prodotti è naturale; profumo e ingredienti: olio d’oliva, glicerina vegetale e colori organici. Interamente senza parabeni. Sono tutti fabbricati da piccole aziende familiari orgogliose della qualità delle loro produzioni.

Stupendo il packaging, interamente disegnato da Sue Townsend, molto decorativo e basato su immagini esotiche e colori unici trovati in Sicilia. Le scatole sono fatte a mano usando fogli argentati e le scritte sono in rilievo. I vasi e le bottiglie di vetro sono decorati con stampe evocative di leopardi e palme.

Share

E' un'iniziativa